Irene Durbano

1 55

Irene Durbano è nata a Savigliano nel 1982

Irene Durbano ha frequentato l’istituto d’arte Bertoni di Saluzzo dove sviluppa le sue doti artistiche, mentre negli anni successivi si è avvicinata anche al restauro ligneo , statuario e dorature lavorando presso la Bottega Audisio a Cuneo; sempre alla ricerca della sua formazione artistica ha lavorato nel laboratorio “Le meduse” a Saluzzo, dove si creano sculture luminose in vetro riciclato.

Nel 2010 ha cominciato ad esporsi al pubblico come artista, partecipando alla grande fiera d’estate di Cuneo e visto il grande successo riscontrato ha deciso di perseverare nella sua carriera artistica.

Nel 2013-2014, da dicembre a febbraio, ha allestito a Cuneo in C.so Dante n° 27 un’esposizione delle sue opere ottenendo molti consensi e apprezzamenti per l’iniziativa e per la sua arte. 

Nel 2014, a maggio ha inaugurato il suo Atelier a Cuneo in Via Carlo Boggio 35b ,dove espone e realizza le sue opere.

irene durbano

I suoi quadri astratti e moderni, particolarmente indicati per un arredamento dinamico e innovativo, lasciano trasparire la sua sensibilità ed energia positiva .

La gestualità delle sue pennellate è sicura e al tempo stesso elegante.

Adotta tecniche differenti per la realizzazione delle sue opere utilizzando colori acrilici e resine, sperimentando continuamente nuovi materiali. Particolarmente suggestive sono le sue opere a rilievo in cui l’arte della pittura si trasforma in scultura dando vita a nuove forme e emozioni.

Irene Durbano è specializzata nello studio di ambientazioni d’interni e consulenze personalizzate, ha la capacità di realizzare quadri personalizzati che oltre ad essere pezzi unici acquisiscono anche un particolare valore emotivo.Nel 2013 il quotidiano “LA STAMPA” , il settimanale “LA GUIDA” , il portale “IDEA NEWS” e il portale “DRESS-ART” le hanno dedicato un articolo in merito ai quadri utilizzati nella serie televisiva “UN MEDICO IN FAMIGLIA 8” trasmesso in prima serata su RAI 1Nel 2019, è stata intervistata dalla giornalista Roberta Bima , pubblicata il 21 aprile sul giornale online “Cuneo24.it”.

Nel 2020, a gennaio è stata intervistata presso gli studi di Radio Veronica One di Torino poi trasmessa su “Live Social Radio veronica One – You Tube”.Nel 2020, a febbraio è stata intervistata dal critico d’arte Fabrizio Quiriti nel programma “Spunti d’Arte” trasmesso su Telegranda canale 186.Nel 2020, il 13 maggio è stata intervistata in diretta su Instagram dalla giornalista Silvia Berri, responsabile Comunicazione e Promozione al CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) che lavora da oltre vent’anni nel settore Comunicazione e Marketing.

Nel 2020, a giugno ha ricevuto il Premio alla carriera Artistica da Luciano Costantini direttore artistico del prestigioso museo di Arte contemporanea MACO MUSEUM ,in collaborazione con l’Accademia delle Arti e lo Spazio Espositivo Arte Contemporanea ROMA – LONDON (SEAC).Nel 2021, a gennaio ha ricevuto il premio creatività Palermo Artexpo 2020 “Artista dell’anno

Tutte le opere di Irene

Articoli correlati

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.