Alla scoperta di Cagliari e del Castello di San Michele

Castello San Michele foto Ufficio Stampa Consorzio Camu

Volete conoscere la storia di Cagliari osservandola dall’alto del Colle di San Michele e scoprire le storie e i misteri del Castello? Il 21 e il 28 agosto, sono in programma, a cura di Orientaredue appuntamenti da non perdere.

Il primo appuntamento prevede una vista al Castello San Michelesabato 21, a partire dalle ore 18, accompagnati da guide specializzate, si andrà alla scoperta dell’architettura, della storia e delle vicende umane che in esso si sono svolte: una visita storica e artistica al monumento che si concluderà con un calice di vino e un brindisi alla suggestiva luce del tramonto.

Alla scoperta di Cagliari e del Castello di San Michele – Il tour sarà anche occasione per visitare Madre Pietra, la natura, la scultura, la cittàla mostra dedicata a Pinuccio Sciola, un omaggio della città di Cagliari a cinque anni dalla scomparsa del grande artista di San Sperate. Un percorso sorprendente alla scoperta della sua poetica attraverso le opere più celebri, i lavori meno noti e i tanti studi e progetti dedicati alla città.

alla scoperta di cagliari
Castello di San Michele

Alla scoperta di Cagliari

Il tour, dal costo di 12 euro a persona, sarà prenotabile al numero 366.2562826 o su [email protected]

Il secondo appuntamento prevede un tour panoramico di Cagliari dal colle di San Michele che è tra i punti più alti della città e dalla cui cima è possibile ammirare uno splendido panoramasu tutta la città e sabato 28 agosto a partire dalle ore 18, si terrà una serata speciale alla scoperta del capoluogo sardo proprio dalla sommità del Colle. Nella suggestiva luce della sera sarà possibile riscoprire l’evoluzione storica dell’area urbana, i cambiamenti attraversati dalla città dalle origini ai giorni nostri e conoscere anche la storia del Castello di San Michele. Il percorso si concluderà con un brindisi finale osservando il tramonto dal punto panoramico più spettacolare della città. Il tour, dal costo di 10 euro a persona e sarà prenotabile al numero 366.2562826 o su prenotazioni@orientare.it

A partire dal 6 agosto è entrato in vigore il nuovo Decreto del Ministero della Salute che regola l’accesso agli spazi espositivi tramite Green Pass. In linea con le nuove disposizioni, occorrerà esibire la certificazione per l’ingresso alle mostre e per la partecipazione a altre iniziative elencate nel decreto. La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini di età inferiore ai 12 anni esclusi per ora dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Per queste persone verrà creata una Certificazione digitale dedicata. Finché questa non sarà disponibile, possono essere utilizzate quelle rilasciate in formato cartaceo. Prima di venire a farci visita invitiamo il gentile pubblico a verificare di possedere i requisiti richiesti: https://tinyurl.com/regolegreenpass.

Articoli correlati

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.