Maurizio Nittolo

mani

Nato in Svizzera ho sempre avuto la passione per l’arte. Mi sono laureato in Scienze Matematiche Fisiche & Naturali all’Università di Napoli “Federico II” e poi ho fatto un Master in Comunicazione Visiva. Sono annoverato tra gli artisti della galleria d’arte St’Art Gallery di Ginevra (Svizzera) dove sono esposte delle mie opere.

Maurizio Nittolo

Ho partecipato a numerose collettive in giro per l’Europa ed esposizioni personali effettuate ad Avellino, Napoli, Roma e Milano. I pittori che mi hanno influenzato vanno da Caravaggio a Vermeer, da Boughuereau a Jacques Louis David e la mia pittura tratta di anatomia umana e può definirsi arte figurativa contemporanea.

Maurizio Nittolo

Maurizio Nittolo

Tecnica pittorica preferita è l’olio su tela ed in particolare in monocromatico, il bianco e nero. Il bianco: la luce, la purezza, l’innocenza, la verginità, il pulito, l’omogeneità, la serenità e la pace. Il nero: il buio, le paure, le tenebre, il lutto, il peccato, la morte, la sofferenza e il mondo sotterraneo.

Nelle mie opere cerco di fare in modo che chiunque le osservi venga investito dal puro messaggio affidato alla luce.

Tutte le opere di Maurizio Nittolo

Articoli correlati

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.